Mille zampette e l’ignoto dietro l’angolo buio, dal profondo… e poi il nulla

Svegliarsi all’improvviso scalciando, scacciando qualcosa di apparentemente repellente, una transizione dal mondo onirico alla realtà. Un momento capitato a molti e che lascia spesso ricordi ben fissi, anche se rammentare un sogno diventa particolarmente arduo, soprattutto se passano ore e giorni. Sempre più arduo. Non posso ormai ricordare tutto, ma la prima impressione è che…