Censis, gli italiani e l’insicurezza, la pressione dell’inflazione, sentire il mondo come ostile: meglio chiudersi in se stessi e rimuginare sui pericoli

Per il 19,9% degli italiani il 5G era ed è uno strumento sofisticato per controllare le persone, per il 10,9% il vaccino è inutile, per il 5,8% la Terra è piatta, per il 10% l’uomo non è mai sbarcato sulla Luna, per il 5,9% degli italiani (circa 3 milioni) il Covid non esiste. Ma, rispetto al documento 2021, i…

Gli opposti: tra attrazione e completamento verso una… somiglianza

Opposti, attrazione e somiglianza, detto così sembra un trinomio impossibile, uno di quei grattacapi matematici senza soluzione. Eppure… Non cito il solito vecchio detto, ma sia nella fisica che nelle faccende umane, gli opposti si attraggono sul serio. Due protoni caratterizzati da carica positiva, tra loro si respingono. Stessa cosa per gli elettroni contraddistinti da…

A tutti gli illusi, ai pazzi per amore, agli uomini di cuore, a tutti i cavalieri erranti. Difficile l’arte di conoscere se stessi e i cambiamenti. Dal Don Chisciotte

La visione di Miguel de Cervantes Saavedra e le visioni del suo Don Chisciotte rivolte a tutti gli illusi, ai pazzi per amore, agli uomini di cuore, a tutti i cavalieri erranti. La difficile arte di conoscere se stessi e i cambiamenti delle epoche, quindi saper rispondere a questi. Nella vita tutto cambia continuamente, senza…

Attenti alle maschere, proprie e altrui. Attenti alle metamorfosi… o all’omologazione. Osservati da altri occhi ci riflettiamo in uno specchio

Dal titolo di questo pezzo ciò che metto in campo è di una complessità enorme. Se ci fossero risposte e soluzioni, queste risolverebbero la vita di tutti, compresa una povera dottoressa medico anestesista che, di volta in volta, preconizza la morte dei vaccinati Covid (adesso il termine ultimo del nostro defungere è stato spostato a…

La Cultura e la conoscenza sono superflue? Tra bonus negati e realtà della vita: si vuole l’ignoranza sovrana?

Sembrava fosse una misura da eliminare e la prima stesura dell’emendamento voluto dalla maggioranza governativa questo descriveva: stop al bonus Cultura o 18app che dir si voglia. La misura è da anni a sostegno dei giovani nell’acquisto di materiale librario per lo studio e l’approfondimento, ma anche per godere di musei, concerti, mostre, teatro, cinema,…