Riccardo Cenci, “Il libro delle voci dimenticate”, tra volti ed esistenze sopraffatte dalla violenza della storia

Distruzione, morte. Il fragore di quelle armi che hanno devastato terre tormentate da sempre, nazioni e regioni affascinanti e instabili, attraversate da armate, da trasmigrazioni. Nel fracasso continuo di questa lotta ecco emergere vite quotidiane dilaniate da quelle violenze, i veri eroi, i sopravvissuti, i veri eredi di quei conflitti. Ad amplificare la loro voce…

Censis, gli italiani e l’insicurezza, la pressione dell’inflazione, sentire il mondo come ostile: meglio chiudersi in se stessi e rimuginare sui pericoli

Per il 19,9% degli italiani il 5G era ed è uno strumento sofisticato per controllare le persone, per il 10,9% il vaccino è inutile, per il 5,8% la Terra è piatta, per il 10% l’uomo non è mai sbarcato sulla Luna, per il 5,9% degli italiani (circa 3 milioni) il Covid non esiste. Ma, rispetto al documento 2021, i…

“Ha da passa’ ‘a nuttata”: Eduardo De Filippo e la sua Napoli milionaria, opera scritta contro ogni guerra

Napoli milionaria, manifesto contro ogni guerra! Così ho visto titolato un articolo sull’Avanti, un approfondimento su Eduardo De Filippo che si raccontava in quel periodo immediatamente dopo la liberazione dell’Italia, mentre osservava le macerie che erano parte della Napoli di allora, colpita da bombardamenti e da confronti armati, cumuli di rovine, distruzione, vite lacerate. Un…